Il ministro di Sherwood


Qualche giorno fa il nostro buon commercialista-filosofo-condonatore tremonti ne ha combinata un’altra: ha proposto un prelievo straordinario sulle imprese energetiche definendolo “robin tax”, togli ai ricchi petrolieri in nome del popolo !
Peccato che riccastri da spennare siano in ordine sparso ENEL, ENI, SNAM e TERNA, aziende controllate dallo stato che il giorno successivo alla notizia hanno perso tra il 5% ed il 10 % del loro valore di mercato.
Quello che lascia basito non è solo l’autolesionismo nello svalutare aziende che lo stato potrebbe vendere per diminuire il suo debito ma il danno provocato a migliaia di piccoli riparmiatori che negli anni hanno comprato a piene mani queste aziende durante le OPV ritenendole investimenti sicuri e sponsorizzati dallo stato.
Ma secondo voi tremonti queste aziende le aveva in portafoglio ??

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

MYC4

business for a profit and profit for a purpose.

Méthode Lafay

Cultiver l'efficience

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

goldandother

Flawless, pure, desired.... one word: gold!

dragon trading

semplicemente un piccolo drago che cerca di restare vivo sui mercati finanziari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: