Lo spread sui titoli di stato a breve termine


Finalmente la pubblicazione dei dati, relativi a gennaio 2012, e riferiti  agli acquisti di titoli di stato da parte di banche Europee getta la giusta luce sui motivi dello spettacolare calo dello spread su BOT e BTP a scadenza corta, sul BOT ad 1 anno il calo è stato di circa 450 punti metre sui 10 anni è calato meno di 150 punti.

Nonostante Governo, BCE e ciambellani della stampa lo abbiano negato contro ogni evidenza le centinaia di miliardi (dei cittadini Europei) prestati dalla BCE alle banche al ridicolo tasso dell’1% a fine dicembre sono stati usati,  come da irriferibili ma specifiche istruzioni, per acquistare titoli di stato.

Con buona pace dell’economia reale, che non respira più per la mancanza di credito, le banche Italiane hanno agito da operatori razionali ed investito i soldi BCE (ottenuti all’1% per tre anni) in BOT e BTP che a gennaio avevano redimenti del 5-6%, tutto profitto pulito senza rischi e grandi applausi dalla BCE e dal Governo !!

In quest’ottica si riesce a dare i giusto peso all’opera del burattino Monti, altro che grandi meriti e gran risanamento; tutti i progressi fatti dall’Italia sono da attribuire all’altro Mario (Draghi) che da presidente della BCE sta assumendo posizioni di azzardo finanziario e morale mai viste per tenere a galla l’Europa gestita da incapaci.

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

MYC4

business for a profit and profit for a purpose.

Méthode Lafay

Cultiver l'efficience

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

goldandother

Flawless, pure, desired.... one word: gold!

dragon trading

semplicemente un piccolo drago che cerca di restare vivo sui mercati finanziari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: